Riciclaggio dei rifiuti di apparecchiature elettriche ed elettroniche

Le apparecchiature elettriche ed elettroniche contengono materiali e sostanze che possono avere effetti nocivi per la salute umana e per l'ambiente. Al fine di preservare e tutelare l'ambiente, l'Unione Europea ha pertanto emanato la Direttiva sulle apparecchiature elettriche ed elettroniche (2012/19/UE - “Direttiva RAEE“).

Gli obiettivi della direttiva RAEE sono lo smaltimento ecologicamente corretto delle apparecchiature elettriche ed elettroniche e il rafforzamento della preparazione per il riciclaggio. I rifiuti dovrebbero essere evitati in via prioritaria. Inoltre, la quantità di rifiuti da smaltire dovrebbe essere ridotta attraverso il riutilizzo, il riciclaggio e altre forme di recupero.

Ogni Stato membro ha recepito la direttiva RAEE nella propria legislazione nazionale. Tali normative nazionali contengono requisiti specifici per i produttori e i distributori di apparecchiature elettriche.

In questa pagina troverete informazioni su come smaltire i rifiuti di apparecchiature elettriche ed elettroniche.

1 Apparecchiature elettriche ed elettroniche – Registrazione in Germania

In qualità di produttore ai sensi della Legge tedesca sulle apparecchiature elettriche (ElektroG), siamo registrati presso la Stiftung Elektro-Altgeräte Register.

2 Apparecchiature elettriche ed elettroniche - Indicazioni relative allo smaltimento

Le abitazioni private che utilizzano apparecchiature elettriche e/o elettroniche sono tenute a osservare le seguenti importanti indicazioni onde garantire che le vecchie apparecchiature vengano smaltite in modo ecologicamente corretto e garantire la propria sicurezza.

a. Smaltimento di apparecchiature elettriche ed elettroniche e significato del simbolo secondo l'appendice 3 (bidone barrato) della Legge tedesca sulle apparecchiature elettriche (ElektroG).

I proprietari di vecchie apparecchiature sono tenuti a raccoglierli e a conferirli separatamente dai rifiuti urbani non differenziati. Essi sono tenuti a separare le batterie e gli accumulatori usati non alloggiati nella vecchia apparecchiatura, prima della consegna al punto di raccolta. I rifiuti di apparecchiature elettriche ed elettroniche non devono essere smaltiti come rifiuti urbani non differenziati e non devono essere smaltiti come rifiuti domestici. I rifiuti di apparecchiature elettriche ed elettroniche devono essere raccolti separatamente e smaltiti attraverso i sistemi locali di raccolta e restituzione.

Il simbolo nell'allegato 3 della Legge tedesca sulle apparecchiature elettriche ed elettroniche (ElektroG) indica che le apparecchiature devono essere raccolte separatamente dai rifiuti urbani non differenziati. Il simbolo della raccolta differenziata di apparecchiature elettriche ed elettroniche rappresenta un bidone della spazzatura su ruote barrato ed è raffigurato come segue:

b. ATTENZIONE Tutela dei dati personali

Determinate vecchie apparecchiature elettriche ed elettroniche contengono dispositivi di memorizzazione dei dati su cui possono ancora essere memorizzati dati personali sensibili che non devono cadere nelle mani di terzi. Si richiama espressamente l'attenzione sul fatto che, in qualità di utenti finali delle vecchie apparecchiature siete responsabili in primis della cancellazione dei dati personali delle vecchie apparecchiature da smaltire.

c. Indicazioni sulla possibilità di restituire le vecchie apparecchiature in caso di ordinazione ad un indirizzo al di fuori della Germania

Italia

Volkswagen Group Charging GmbH è membro di RLG Italia Srl., un cosiddetto compliance system approvato in taly er il ritiro, il trattamento e il riciclaggio delle apparecchiature elettroniche al termine della relativa vita utile.

Potete restituire le vecchie apparecchiature elettriche ed elettroniche presso i punti di raccolta dei rifiuti locali. Per ulteriori informazioni su dove smaltire i RAEE, fate clic qui:

https://www.registroaee.it/RicercaProduttori

Volkswagen Group Charging GmbH è registrata presso Ministero dell'Ambiente con il numero IT19110000011852

Cerca nel nostro sito

Perfetto - sembra sia fattibile installare un Charger a casa tua.

Prepara il prossimo passo verso il tuo “elettrizzante futuro” e completa la tua configurazione.

Configura e acquista il tuo Charger

Grazie per averci fornito i tuoi dati.

L'installazione di un Charger a casa tua potrebbe risultare un po' difficoltosa. Ma non preoccuparti, faremo del nostro meglio per trovare una soluzione adatta a te! Qui sotto troverai alcuni suggerimenti dettagliati, fai riferimento a ciò che più rispecchia le tue risposte. Ti invitiamo a contattare il nostro servizio clienti per qualsiasi domanda tu possa avere riguardo il controllo preliminare.

RISPOSTA 1: 

Difficoltà che potresti incontrare: ​

Il tuo parcheggio è in un garage presso un condominio o in un edificio commerciale.

Come procedere: 
Controlla se ci sono già altri punti di ricarica installati nel/vicino al tuo edificio: ​

 Punti di ricarica già installati: in questo caso, l’installazione del Wallbox sembra fattibile considerato che altri punti di ricarica sono già stati installati. Generalmente potrebbe servire più tempo per richiedere il permesso del proprietario/dei proprietari degli altri appartamenti ma, essendoci altri Wallboxes installati, ci sono buone probabilità di ottenere l’autorizzazione necessaria. Tuttavia, i costi possono variare dal nostro pacchetto di installazione standard. ​

X Non ci sono punti di ricarica installati: in questo caso il processo di validazione della fattibilità dell’installazione potrebbe richiedere più tempo ed i costi potrebbero eccedere il pacchetto di installazione standard. Potrebbe anche essere necessario un ulteriore sforzo per ottenere il permesso da parte degli altri proprietari dell’edificio. ​

In seguito al tuo ordine, il nostro partner di installazione ispezionerà le tue condizioni locali e verificherà la fattibilità dell’installazione, facendoti un’offerta per lavori addizionali, qualora fosse necessario. Per qualsiasi altra informazione che desideri ricevere ti invitiamo a contattare il nostro servizio clienti.

 

RISPOSTA 2:

Difficoltà che potresti incontrare: ​

Qualora non fossi il proprietario dell'immobile o non avessi il consenso del proprietario di casa per effettuare l'installazione, l'installazione non sarà possibile. ​

​​Come procedere: 
Senza una valida autorizzazione ti consigliamo vivamente di non procedere con l'ordine in quanto sia tu che il nostro installatore rischiate di effettuare un’installazione illegale. Ti consigliamo di ottenere il permesso richiesto prima di procedere con l'acquisto. ​

 

RISPOSTA 3:

Difficoltà che potresti incontrare: 

Non disponi di un parcheggio già collegato ad un'alimentazione elettrica. ​

​​Come procedere: 

Verifica se il tuo parcheggio si trova a più di 10 metri di distanza dalla tua fonte di energia elettrica:

 Si, più di 10 metri: questa è solo un'indicazione del fatto che potrebbero essere necessari alcuni lavori aggiuntivi non coperti nel nostro pacchetto di installazione standard. Dopo il tuo ordine, il nostro partner di installazione ispezionerà le condizioni locali e verificherà la fattibilità dell'installazione facendoti un'offerta per ulteriori lavori, qualora fosse necessario.

X No, meno di 10 metri: ci sono buone probabilità che l'installazione sia fattibile e rientri nel nostro pacchetto di installazione standard. Al momento dell'ordine, il nostro partner di installazione ispezionerà le condizioni locali e verificherà la fattibilità dell'installazione facendoti un'offerta per lavori addizionali, qualora fosse necessario. ​ ​

 

RISPOSTA 4:

Difficoltà che potresti incontrare: ​

Il tuo contratto attuale non ti permette di usufruire di tutta la potenza elettrica del tuo caricabatterie o non sai come richiedere un potenziamento al tuo fornitore di energia. ​

​Come procedere: ​

Ti informiamo che la maggior parte degli impianti elettrici domestici in Italia sono monofase con una capacità di carica ≤ 6 kW. Se desideri aumentare la tua potenza e sfruttare la massima capacità di carica, ti consigliamo di contattare il tuo gestore di rete o il proprietario dell'immobile. Generalmente è possibile ottenere un potenziamento sostenendo alcuni costi aggiuntivi nella bolletta elettrica.

 

RISPOSTA 5

Difficoltà che potresti incontrare: ​

In prossimità del veicolo non c'è una parete diritta di almeno 30 cm di larghezza a cui fissare il Wallbox.​

Come procedere: ​

Di solito, il Wallbox deve essere montato su una parete o su una superficie solida e diritta, che sia abbastanza stabile da poterlo sostenere. ​Nel caso non ci sia nulla di adatto vicino al tuo parcheggio, il nostro partner di installazione locale cercherà di consigliarti un'alternativa adeguata, anche se questo significa che l'installazione supererà il nostro pacchetto standard. Ti suggeriamo comunque di procedere con l’acquisto e di chiarire tutti i dettagli con il nostro partner d’installazione durante l'Home Check. Naturalmente è possibile annullare l'ordine se i costi aggiuntivi quotati o la soluzione proposta non corrispondono alle tue aspettative.

Configura e acquista il tuo Charger

È possibile installare il caricatore a casa mia?

In pochi clic potrai verificare la fattibilità dell'installazione. Riceverai un'indicazione generale se il nostro pacchetto di installazione standard è adatto alle tue esigenze o ci sarà qualche sfida da affrontare.

Indipendentemente dal risultato, sia noi che l'installatore faremo del nostro meglio affinché l'installazione sia possibile.

Domanda { data.currentQuestion.index | plus 1 }/{ data.questionLength }

Great - You are OLEV eligible.

Save up to £ 350 now and finanlize your configuration.

Continue with £350 OLEV grant

Sorry - it seems your are not OLEV eligible

In order to check out OLEV grant requirements you can visit our financial funding page or finanlize your Seat charger configuration without OLEV.

Continue without OLEV grant

Check your OLEV eligibility

The OLEV grant will reduce the cost of your Seat Charger Pro and its installation by £350. We can apply on your behalf for the grant in case you meet the following requirements. Please check them and confirm your eligibility. To learn more about the OLEV grant scheme please have a look at the section Financial Support or find out more on the OLEV website.

Domanda { data.currentQuestion.index | plus 1 }/{ data.questionLength }

è stato aggiunto al tuo carrello

Visualizza il carrello